Scienze in Thinglink

Una lezione di scienze sui funghi ha dato lo spunto per sperimentare un’App molto versatile: creare immagini interattive con Thinglink.

thinglinkL’app è installata sugli Ipad, gli alunni sono registrati dall’insegnante e hanno le credenziali per accedere alla bacheca virtuale in cui possono salvare e condividere i propri lavori.

Inviata un’immagine di funghi attraverso la classe virtuale di Fidenia, gli alunni hanno inserito i “punti caldi” con i nomi e le descrizioni dell’immagine che èpoi stata condivisa e pubblicata.

Come usare Thinglink (un tutorial di Jessica Redieghieri)

Una volta appresa la tecnica… imparare ad imparare è stato facile: alcuni alunni hanno autonomamente applicato quanto appreso ad altre immagini. Un’attività utile per lo studio e per le proprie passioni. Prossimamente ci eserciteremo ad inserire immagini e filmati.

Ecco la bacheca dei lavori di Thinglink (cliccare sulle immagini per visualizzare i “punti caldi”)                        

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.